Accedi a Facebook Activity di questo sito

ID

PASSWORD

CHIUDI

Androweb.it, sito di andrologia del dr. Alessandro G. Littara









Home / Approfondimenti / Internet? No, grazie

L’ente americano FDA (Food and Drug Administration) ha emesso un nuovo warning in relazione ai complementi alimentari venduti su internet per il trattamento della disfunzione erettile e il potenziamento delle prestazioni sessuali.

In particolare, la FDA cita sette presunti integratori “che sono di fatto farmaci illegali e contengono ingredienti non specificati potenzialmente dannosi”. Tutti e sette gli integratori citati non hanno infatti mai ricevuto l’approvazione dell’ente, si tratta di: Zimaxx, Libidus, Neophase, Nasutra, Vigor-25, Actra-Rx, e 4EVERON. Per questi composti “non esiste garanzia né in quanto alla sicurezza, né in quanto all’efficacia terapeutica, e neppure riguardo alla purezza degli ingredienti”.

Gli analisti dell’FDA che hanno analizzato i composti hanno trovato che in uno in particolare, lo Zimaxx, contiene sildenafil, l’ingrediente attivo del Viagra, e che gli altri contengono molecole analoghe al sildenafil o al vardenafil, l’ingrediente attivo del Levita. Nessuno dei prodotti cita però la presenza di questi ingredienti.

”Questi prodotti rappresentano una minaccia per la salute pubblica perché contengono principi attivi non dichiarati simili o identici agli ingredienti attivi impiegati in molti farmaci etici (che vengono venduti solo con presentazione della ricetta medica) approvati dall’FDA. Il rischio – prosegue il dr. Galson, direttore dell’FDA Center for Drug Evaluation and Research – è ancora più serio perché i consumatori possono non sapere che questi ingredienti sono in grado di interagire con altri farmaci e possono abbassare pericolosamente la pressione del sangue”.

Sildenafil e vardenafil sono inibitori selettivi della PDE5 (5-fosfodiesterasi), l’enzima che scompone una molecola (cGMP) principalmente responsabile del rilassamento dei muscoli molli dei vasi sanguigni nel corpo cavenoso del pene. Gli inibitori della PDE5 possono anche potenziare l’effetto di riduzione della pressione arteriosa dei nitrati impiegati da alcuni soggetti per trattare l’angina.

Il Viagra, infatti, fu inizialmente studiato e sviluppato come agente antianginoso, e i suoi effetti sulla funzione erettile furono scoperti quasi per caso, quando i ricercatori notarono che gli uomini coinvolti nelle prove cliniche iniziali manifestavano una inedita vitalità sessuale.

L’FDA informa inoltre che anche gli uomini con diabete, ipertensione, ipercolesterolemia o malattie cardiovascolari spesso presentano anche disfunzione erettile e possono essere trattati con nitrati; questi soggetti, se ignorano il contenuto dei supplementi dietetici incriminati, possono esporsi a conseguenze serie o anche fatali dovute all’interazione dei farmaci che assumono per curare la loro salute con gli ingredienti nascosti negli integratori che acquistano su internet.

L’Ente ha perciò inviato alle aziende che producono questi integratori un avviso formale nel quale dichiara illegali i loro prodotti sulla base delle promesse terapeutiche e/o su quella dei loro ingredienti, e stabilisce inoltre che le etichette degli integratori sono false e ingannevoli in quanto non indicano tutti gli ingredienti contenuti nel prodotto. L’importazione di Libidus alla Malesia è stato perciò interrotto, così come il traffico di 4EVERON. Sul sito del Libidus si legge che “ci è giunta notizia che una recente analisi di laboratorio ha indicato che nel prodotto sono stati rilevati ingredienti non dichiarati; perciò abbiamo deciso di sospendere immediatamente la vendita del prodotto fino a quando non saremo in grado di stabilire come questi ingredienti non dichiarati siano finiti nel prodotto e saremo in grado di garantire che il prodotto è di nuovo “100% naturale”.

Consigli e suggerimenti per i consumatori (fonte: FDA)
Chi acquista i farmaci su internet deve prestare attenzione ai seguenti pericoli:

  • acquistare farmaci da un sito illegale è rischioso, è infatti possibile ricevere prodotti contaminati o contraffatti, il prodotto sbagliato, il dosaggio inesatto, o nessun prodotto;

  • assumere farmaci inappropriati o non sicuri espone ai rischi di pericolose interazioni tra i farmaci e di altre gravi conseguenze per la salute;

  • ottenere una ricetta semplicemente riempiendo un questionario e senza mai vedere un medico è una pratica molto pericolosa. Il questionario non può fornire informazioni sufficienti perché il medico possa stabilire quale farmaco è indicato e sicuro per il singolo paziente, se non sarebbe meglio optare per un trattamento diverso, o se si è in presenza di condizioni mediche che rendono pericoloso il farmaco prescelto.

Se proprio si decide di ricorre all’acquisto di farmaci online, la Food and Drug Administration dedica ai consumatori questi consigli:

  • controllare con la National Association of Boards of Pharmacy (www.nabp.net) se il venditore prescelto è in possesso di regolare licenza;

  • non acquistare da siti che offrono la ricetta online, che vendono farmaci su prescrizione medica senza ricetta, o che vendono farmaci non approvati dall’FDA;

  • non acquistare da siti nei quali è impossibile rivolgersi a un farmacista accreditato per avere informazioni e risposte;

  • evitare i siti che non si identificano e che non forniscono un recapito e un numero di telefono ai quali rivolgersi in caso di problemi;

  • attenzione ai siti che pubblicizzano “nuove cure” per malattie gravi o cure “veloci” per un’ampia gamma di disturbi;

  • attenzione ai siti che usano una terminologia altisonante per mascherare l’assenza di scientificità, o a quelli che sostengono che il governo, i medici o i ricercatori hanno cospirato per eliminare un prodotto;

  • stare alla larga dai siti che presentano storie non documentate di risultati terapeutici “miracolosi”;

  • rivolgersi sempre al proprio medico quando si deve assumere un farmaco per la prima volta;

  • verificare che il venditore prescelto sia in possesso del marchio VIPPS (“Verified Internet Pharmacy Practice Sites™), che riportiamo sotto, con un link (attivo) al certificato di autenticazione.

gli indirizzi utili:
FDA, "Buying Prescription Medicines Online: A Consumer Safety Guide", http://www.fda.gov/cder/drug/consumer/buyonline/guide.htm
FDA, per denunciare un sito illegale: http://www.fda.gov/oc/buyonline/buyonlineform.htm

pagina aggiornata a venerdì 28 febbraio 2014
.: falloplastica
.: eiaculazione precoce
.: circoncisione
.: impotenza
.: infertilità
Ospiti di androweb
Segui le news di Andrologia
Linea diretta con il prof. Alessandro Littara
AndroTweet by www.androweb.it
note legali | condizioni di utilizzo del sito | area riservata | mappa del sito | rassegna stampa
© 2003-2017 androweb.it, tutti i diritti riservati | P.IVA: 01658220460 | sito aggiornato al 09/06/2016 | torna su | facebook activity 
disclaimer: le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire, la relazione
tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento