Accedi a Facebook Activity di questo sito

ID

PASSWORD

CHIUDI

Androweb.it, sito di andrologia del dr. Alessandro G. Littara









Home / Chirurgia andrologica / Le piccole chirurgie che cambiano la vita

Le piccole chirurgie che cambiano la vita
Rapporti dolorosi, dimensioni insoddisfacenti, fastidio… per risolvere questi problemi la nuova chirurgia offre una soluzione sicura e definitiva in poche ore.

Varicocele
E’ la conseguenza di un reflusso venoso che rende i vasi venosi dilatati, allungati e tortuosi. Il varicocele è più frequente a sinistra, può essere causa di senso di peso riferito alla regione scrotale o di dolore dopo una prolungata permanenza in stazione eretta, ma può anche essere asintomatico. L’incidenza del varicocele negli adolescenti oscilla fra il 2 e l’11%. In una percentuale fino al 70 – 80% dei casi il varicocele si associa alla presenza di un testicolo più piccolo, e a questa alterazione morfologica corrisponde il rischio di un’alterazione della spermatogenesi, cioè della produzione degli spermatozoi nel 60-90% dei soggetti con varicocele. Non esiste però un’associazione tra grado di varicocele ed entità del danno seminale. E’ probabile che il danno testicolare sia determinato dall’aumento della temperatura scrotale prodotto dal reflusso di sangue. La correzione del varicocele è indicata per il miglioramento del quadro seminale, ma lo può essere comunque in tutti quei casi con sintomatologia dolorosa o per motivi estetici. L’intervento chirurgico classico eseguito attraverso una piccola incisione cutanea è il più impiegato, per la scleroembolizzazione è utilizzata una semplice anestesia locale.

pagina aggiornata a venerdì 28 febbraio 2014
.: falloplastica
.: eiaculazione precoce
.: circoncisione
.: impotenza
.: infertilità
Ospiti di androweb
Segui le news di Andrologia
Linea diretta con il prof. Alessandro Littara
AndroTweet by www.androweb.it
note legali | condizioni di utilizzo del sito | area riservata | mappa del sito | rassegna stampa
© 2003-2017 androweb.it, tutti i diritti riservati | P.IVA: 01658220460 | sito aggiornato al 09/06/2016 | torna su | facebook activity 
disclaimer: le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire, la relazione
tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento