Androweb.it, sito di andrologia del dr. Alessandro G. Littara









Home / Andrologia / Il pene

Eiaculazione retrogada
L’eiaculazione retrograda è una condizione nella quale il liquido seminale viene eiaculato all’indietro (eiaculazione retrograda) nella vescica, invece che in avanti (eiaculazione anterograda) come nella norma. Il fenomeno è spesso dovuto all’imbocco della vescica, che invece di chiudersi normalmente per impedire il flusso retrogrado, non è più in grado di farlo. Questa incapacità è in genere il risultato di un danno neurologico o fisico della vescica, a sua volta risultante da una varietà di condizioni cliniche. I pazienti con eiaculazione retrograda raggiungono l’orgasmo normalmente e provano la sensazione di aver effettivamente eiaculato, anche se dal pene fuoriesce pochissimo liquido seminale, o anche niente del tutto; tuttavia, il paziente spesso osserva che l’urina posteiaculatoria - l’urina eliminata dopo il rapporto sessuale - è contaminata dallo sperma. Il diabete è una causa molto comune di eiaculazione retrograda, perché la neuropatia diabetica danneggia il collegamento nervoso alla vescica. Altre cause di eiaculazione retrograda sono le lesioni della spina dorsale, la chirurgia spinale, del retroperitoneo o degli organi pelvici, la chirurgia della vescica e della prostata, e l’assunzione di farmaci che possono condizionare il controllo neurologico della vescica. L’eiaculazione retrogada è una condizione difficile da trattare, e i farmaci comunemente impiegati non sono sempre efficaci. Alcuni pazienti si riconciliano con questo problema e imparano a conviverci in una sessualità normale per tutti gli altri aspetti, ma gli uomini che desiderano diventare padri devono ricorrere al prelievo del liquido seminale e alla fecondazione assistita, con buoni risultati.

pagina aggiornata a venerdì 28 febbraio 2014
.: falloplastica
.: eiaculazione precoce
.: circoncisione
.: impotenza
.: infertilità
Ospiti di androweb
Segui le news di Andrologia
Linea diretta con il prof. Alessandro Littara
AndroTweet by www.androweb.it
note legali | condizioni di utilizzo del sito | area riservata | mappa del sito | rassegna stampa
© 2003-2014 androweb.it, tutti i diritti riservati | P.IVA: 01658220460 | sito aggiornato al 18/10/2014 | torna su | facebook activity 
disclaimer: le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire, la relazione
tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento